• LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • claudia annechini

#MEpills7. What does it mean Museum Experience?



Fortaleza do Monte, Macao


IT.

Definire l'esperienza museale, che sfida!

Csikszentmihalyi ed Hermanson (1995) definiscono la sensazione vissuta dai visitatori "uno stato di flusso ". Nella psicologia positiva "il flusso" è uno stato mentale in cui una persona è completamente immersa in un'attività: concentrata, coinvolta, piacevolmente assorbita. La curiosità sullo stato di "flusso" e la sua essenza indeterminata mi hanno ispirato per molto tempo. La sua inafferrabilità mi ha spinto anche ad essere più determinata e inventiva nel trovare una definizione di Esperienza museale che mi desse dei punti fermi. Cosa facilita, incoraggia, stimola lo stato di flusso?

Come professionista museale, ho iniziato a sfidare me stessa a sperimentare modi nuovi per indagare il pubblico durante una visita. Ho scoperto che la soggettività è il concetto chiave alla base dell'esperienza dei visitatori. Non esiste solo una Esperienza Museale, ma molte.

Facciamo un'autoanalisi ed esaminiamo la nostra più recente esperienza di visita. Pensiamo alle storie che scegliamo di raccontare a parenti e amici, gli aneddoti e le impressioni... possiamo imparare molto su noi stessi: il nostro modo di "vivere la visita", il nostro senso della bellezza, la nostra inclinazione intellettuale, se siamo socievoli o introversi rispetto a chi ci accompagna, come percepiamo lo spazio intorno a noi.

Trascorrere del tempo con il pubblico di mostre e musei è un grande incentivo per me, come persona e professionista. Sono molto grata all'Esperienza Museale perché, esaminando le interpretazioni dei visitatori, e il loro personalissimo modo di "navigare il flusso", scopro la ricchezza degli esseri umani e il privilegio di lavorare in un ambito cosi ricco.




ENG.

Defining Museum Experience, what a challenge!

Csikszentmihalyi and Hermanson (1995) call the sensation lived by the visitors ‘a state of flow’. In positive psychology, a flow state is the mental state in which a person performing an activity is fully immersed in a feeling of energized focus, full involvement, and enjoyment in the process of the activity. The curiosity about “flow” and its fluid and undetermined essence, inspired me a lot, and led me to be more determined and inventive in finding a definition of Museum Experience. As a museum professional, I started to challenge myself to experiment with new and effective ways to investigate young audiences during a visit. Questioning "flow",

I discovered that this subjectivity is the key concept of visitor experiences. There is not only one Museum Esperience, but many. If we examine our own recent Museum Experience and we think about the stories we choose to tell relatives and friends, we can learn a lot about ourselves: our sense of beauty, our intellectual inclination, if we are sociable or introverts, how we perceive the space around us. Spending time with museum audiences is a great incentive for me, from an academic and professional point of view. I am very grateful because, examining visitors learning and interpretative outcomes, I discover the richness of human beings, and the privilege of working in a museum environment.




Annechini, C., 2017. Emotional engagement in children’s visiting experience. Combining qualitative and quantitative research in museum learning settings.

Csikszentmihalyi, M., & Hermanson, K. (1995). What makes visitors want to learn? Intrinsic motivation in museums. Museum News, 74(3), 34-37.